Tag

,

Nacqui casualizzatore universale,
per bruciare il mondo, per gelarlo
in un eterno mo(nu)mento.

S = kB lnΩ per alcuni, altrui Destino,
vivo appena oltre la pelle
sempre affamato, sempre guardingo.

Non temo le frecce del tempo,
inesorabile, ineluttabile (esi)sto
unico costante eterno sempre.

In stasi dinamiche prospero, e
varcar la soglia non concede ritorno
se non decadente all’imo.

Annunci