Tag

,

Partiti son de’ morti solo i vivi
ché mai vi fu ritorno dalla tomba,
sì come tra le onde ratto affonda
naviglio che non porti probi viri.

Pel mondo vecchio lesti sono i clivi
attende sol la voce della tromba
che nunzia «La Nazion è cosa immonda!
Soccombe in man a principi giulivi!»

Si parton or tra strepiti e cavilli
armati di pentacolo stellato,
infrangon ciò che giace incatenato
per poi morir qual fossero dè’ grilli.

Signori, non c’è modo che parole
possano sì salvar chi tosto muore.

Annunci