Tag

, ,

Risplendi nel più tenero candore
e fra ricordi caldi e delicati
incarni sogni alteri mai sognati
per tema di ferir e per pudore.

Altissime le lodi e grande onore
comprendon pochi versi mai vergati
e quando tra sospiri saran nati
varran tributo eterno dell’amore.

Conquista con bellezza ed ardimento
l’azzurro de’ tuoi occhi dolci e vivi,
vento sembran, che scuote gli alti ulivi
giocando con le foglie or d’argento.

Carezzan lievi brezze sul tuo viso
il dono più prezioso, il tuo sorriso.

Annunci