Tag

, ,

Picture by © Jan Erik Waider http://www.northlandscapes.com/#!home

Picture by © Jan Erik Waider

Sumba, 30 Agosto 2031

Caro N.,
sono davvero felice che l’Unione Europea abbia accettato di aiutarvi, per quanto debba essere frustrante vivere in un paese commissariato, almeno in senso lato.
Sono fiducioso che camminerete presto sulle vostre gambe e, soprattutto, senza tutele dall’alto.
Nel frattempo, concentratevi sui vostri compiti, altissimi e importantissimi, come giustamente sottolinei.
Purtroppo devo constatare che la tua posizione è sempre dura come quando discutevamo. Ricordati che il rigore estremo ha lo stesso effetto del lassismo estremo: allontana le persone dal centro.
Quello che vi serve è equilibrio nelle decisioni, nel bene E nel male.
Spero che lavorare in un luogo magico come l’Abbazia di Morimondo vi sia giovevole.

Nei giorni scorsi mi sono dedicato alle escursioni. Tòrshavn si trova proprio al centro dell’arcipelago, e tutte le isole sono raggiungibili con brevi viaggi in bus o traghetto entro due ore.
Oggi mi trovo a Sumba, ultimo villaggio delle Faroer. Ti scrivo seduto all’ombra del faro di Akraberg e non puoi immaginare cosa significhi vedere l’oceano ovunque tu volga lo sguardo.
È uno spettacolo maestoso. L’imponenza delle onde che si rincorrono, incuranti di chi o cosa si trovi in mezzo a loro. Il vento le accompagna, carezzandone le bianche creste e spargendo milioni di gemme nell’aria che, a loro volta, danno vita a una miriade di minuscoli arcobaleni.
Ti confesso che sono rimasto ammaliato da queste terre così lontane da tutto.
Se esiste un paradiso sulla terra è qui, ne sono convinto, nonostante anche oggi il termometro si sia fermato intorno ai 15 gradi.

Sarei davvero felice di poterti ospitare per qualche tempo.
Un caro abbraccio

F.

Annunci