Tag

, , , , , ,

Siano pur motti ch’ispiran l’amore
e facciano pur viver l’emozione,
i versi di chi è senza cognizione
-di forma- resteranno solo fole.

Pensan costoro che basti dir “cuore”
e scriver di speranza e di passione
a noverarne tra i poeti il nome,
giammai più sordido nacque un errore.

Scorre azzurro, qual fosse un nastro vivo,
il labile confine tra quell’arte
che chiamano poesia da questa parte,
mentre è miseria passando quel rivo.

Poesia è forma pria d’esser sostanza,
il resto? Ciance prive d’importanza.

Annunci