Tag

, , , , , , , , , , , ,

Guardo al mondo con gli occhi ormai sbiaditi,
figlio d’epoche senza più valore.
Dove mai sono gli spiriti arditi
coloro che vivevano l’onore?

Sepolti dentro tombe di spartiti,
immortalati in versi di dolore,
sono intessuti in fondo ai nostri miti
ornano i muri d’avite dimore.

Restiamo soli in quest’età di stenti!
Gli allori del passato già scordati
e le belle virtù sempre perdenti.

Un popolo di eroi dimenticati
s’alza da nebbie con volti piangenti,
e lacrimando sangue pei dannati.

Annunci