Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Persiste nella mente il tuo sembiante,
ancora adesso, che più non sei qui.
Inciso a fuoco, vedo in ogni istante
quel volto che lo sguardo mi ferì,

tant’era bello e dolce ed invitante.
Pure, d’occhi vorrei averne mille.
Carezza il cuore la voce vibrante
e il tocco della mano mi dà i brividi.

Sei splendida, stellina, da far male,
davanti a te scompare ogni tristezza,
e non esiste al mondo una rivale

che sfiori la tua candida purezza.
Non ho parole per poterti amare
e il mio cantare muore nella brezza.

Annunci