Tag

, , , , , , , ,

Quando afferri la mia mano, è quella di mio padre,
callosa e rude, del cacciavite e della zappa,
che stringe e libera, che accarezza e trattiene;
quando parli al mio cuore, è quello di mia madre,
che ascolta e non giudica, che ama e non dimentica,
che batte per me, per te, che comprende tutti.